LA CARBONARA

LA CARBONARA

La pasta alla carbonara è un piatto tipico della cucina laziale, in particolare di quella romana, preparato in maniera rapida cuocendo la pasta al dente e spostandola successivamente in padella con guanciale rosolato, uova, pepe e pecorino. Ancora oggi l’origine della carbonara resta incerta ma ci sono tre valide ipotesi a riguardo: la prima sostiene che sia nata dal’incontro della fantasia di un cuoco romano e degli ingredienti a disposizione dei soldati americani, la seconda vede la carbonara ideata da un cuoco e letterato napoletano, Ippolito Cavalcanti, e la terza sostiene che si trattasse di una preparazione solita dei carbonai dell’Appennino. Oggi la pasta alla carbonara è famosa in tutta Italia ed all’estero, grazie soprattutto alla sua bontà, frutto d’ingredienti semplici ma di qualità. Per fare la carbonara bisogna usare infatti un ottimo guanciale, del pecorino romano DOP, delle uova freschissime e ovviamente della pasta di buona qualità . Una delle cose fondamentali da tener presente, quando si prepara questo piatto, sta nel fatto che l’uovo deve essere versato sulla pasta a fuoco spento poiché non deve cuocersi ma solo rapprendere leggermente, creando una sorta di cremina che si legherà alla pasta per ottenere un tripudio di sapore. Come ogni ricetta anche in questa ognuno ha la sua variante, ad esempio c’è chi usa le uova intere, chi la fa con o senza pepe e chi sostituisce il guanciale con la pancetta tesa.

Lascia un commento